Morgansfort 03: Assalto al villaggio degli Uomini Lucertola

Ehilà! Sono qui per raccontarvi della terza sessione che con un gruppetto di compagni di università abbiamo fatto con “BF1 Morgansfort” per Basic Fantasy Roleplaying Game.

Prima di iniziare questa nuova partita ho deciso di modificare il setting, rendendolo più simile ai Caraibi (soni in fissa con i pirati), per cui, a parte modificare un po’ le descrizioni per dare del senso, ho aggiunto le armi a polvere nera di questo supplemento sul forum di BFRPG.

La sessione riprende dove era stata lasciata la volta precedente, al forte abbandonato. Qui, dopo essersi riposati, gli avventurieri decidono di tornare dagli Orchi per restituire l’ascia al Capo e attaccare gli Uomini Lucertola. Passando per la foresta sono stati attaccati dai Goblin sopravvissuti, che hanno teso una imboscata di poco successo (nessuno di loro ha colpito), trasformatasi in una ritirata. Tolto questo impiccio il gruppo è ritornato alla barca e remando per un ora è arrivato alla costa. Da lì si sono diretti alla tana, dove il Capo li ha ringraziati, ha dato loro le 250 monete pattuite e ha dichiarato che da lì a due giorni avrebbero attaccato.

Successivamente all’incontro gli avventurieri hanno deciso di tornare a Morgansfort per riposarsi. Lì i due mercenari hanno voluto la loro paga e se ne sono andati, mentre gli avventurieri si rifornivano. Franco e Cira si riforniscono di Granate a polvere nera mentre Ronah ha comprato diverse pergamene in un negozio gestito da un anziano mago. Danilo invece si è limitato a riposare, così come ha fatto Bork, che verrà lasciato in città per mancanza della giocatrice.

Da qui gli avventurieri sono partiti alla volta della tana degli orchi, dove sono stati rinforzati da 6 orchi e hanno ripreso il viaggio verso la palude, dove grazie all’aiuto dei nuovi compagni, hanno raggiunto velocemente le vicinanze del villaggio, non prima di avere visto un grande drago dalle squame nere sorvolare la palude.

Il villaggio è composto da capanne su palafitte circondate da un muro di tronchi. Sul muro sono montate delle piattaforme rialzate che fungono da torri di guardia, mentre su di un isola separata dal resto del villaggio una ulteriore torre svetta sopra il terreno circostante.

Sketch del piano di assalto

A questo punto gli avventurieri hanno deciso il piano di azione collaborando con gli orchi. Avrebbero lanciato con una balestra delle granate alla torre del muro sud, poi muovendosi nella boscaglia avrebbero bombardato la torre separata, avrebbero attaccato dalla distanza l’ultima torre sul muro, per poi sfondare con gli esplosivi.

Iniziano a seguire il piano, che procede spedito con la distruzione della prima e della seconda torre, ma al momento di distruggere la terza ed ultima torre l’uomo lucertola su quest’ultima ha visto il gruppo correre nella boscaglia e ha tirato una freccia, che con un colpo di fortuna (per lui) uccide Ronah, il cui cadavere viene lasciato lì per futuro recupero. La terza torre viene distrutta e il muro viene sfondato.

Dopo la breccia inizia un fiero combattimento dove Cira perde la vita, Ronah viene sostituito da un prigioniero degli uomini lucertola e gli orchi danno una mano nel massacro, che viene però interrotto da un ruggito in lontananza: il drago è stato attirato dalle esplosioni. Gli avventurieri fanno una rocambolesca fuga nella foresta e osservano il drago discendere sul villaggio e gasare tutto con il suo alito pestilenziale.

Dopo che il gas si disperde il gruppo torna nelle rovine e scova, nella grotta sotto il grande masso al centro del villaggio, un grande tesoro da svariate migliaia di monete d’oro e un prigioniero.

La sessione si conclude con Franco e Danilo che salgono di livello e gli orchi decidono di rimanere con gli avventurieri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: